L’Assistenza Territoriale, nonostante sia riconosciuta come lo strumento e il contesto più adeguato alla gestione delle cronicità – fenomeno sempre più impattante sul SSN e sulla sua tenuta – risulta ad oggi poco strutturata e sottofinanziata.
È necessario dunque intraprendere un percorso che arrivi alla definizione di nuove proposte di policy tese alla creazione di modelli integrati di cure domiciliari sulla base dei bisogni insoddisfatti dei pazienti.
AISM, UILDM, AISLA, Famiglie SMA, Associazione Italiana BPCO Onlus, Respiriamo insieme, AssociazioneAnna e Un Filo Per la Vita rivendicano, con il presente Consensus paper, alcune priorità imprescindibili con riferimento alle cure domiciliari e al lavoro svolto dagli Homecare provider. In particolare, si sollecita la necessità ed urgenza di adottare misure innovative che possano garantire standard ottimali di presa in carico e cura dei soggetti fragili. Nel complesso, si tratta della richiesta di migliorare le modalità di erogazione di beni e servizi, di modo che siano in grado di supportare il paziente con personale di assistenza qualificato e tecnologie innovative secondo la giusta determinazione dei bisogni.

Le cure domiciliari


Tel
0532.64302
E-mail: info@opiferrara.it
PEC:ferrara@cert.ordine-opi.it

Orario di apertura al pubblico

Lunedì e Giovedì: 15:30 / 18:00
Martedì 09:00 / 12:00 – Venerdì 09:00 / 11:00
amministrazione trasparente
per il cittadino - bottone